+39 081.123.4567 segreteria@biologia.dip.unina.it

Menu
  • it
Presentazione

Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie per la Natura e per l’Ambiente  

La Laurea in Scienze per la Natura e per l’Ambiente si prefigge di formare Laureati con una preparazione interdisciplinare e sistemica nel campo delle Scienze Naturali, capaci di leggere a più livelli l’ambiente nelle sue componenti biotiche e abiotiche e nelle loro interazioni e di saper governare i processi di trasformazione indotti dall’uomo.

La comprensione e l’acquisizione di conoscenze metodologiche, e la loro applicazione pratica attraverso attività di laboratorio e di campo, permetterà al Laureato in Scienze per la Natura e per l’Ambiente di comprendere e valutare il ruolo dei singoli organismi, la struttura e il ruolo delle loro comunità negli ecosistemi, e il valore di ecosistemi e territori sotto il profilo della biodiversità, contribuendo alla loro conservazione. Il Laureato sarà anche in grado di fornire un significativo contributo alla realizzazione di modelli previsionali per una sostenibile gestione futura delle risorse naturali. A tale scopo sono previste tra le attività formative nei diversi settori disciplinari, lezioni, esercitazioni di laboratorio ed attività sul campo, dedicate in particolare alla conoscenza di metodiche sperimentali e all’elaborazione dei dati.

Gli sbocchi occupazionali per il laureato triennale in Scienze per la Natura e per l’Ambiente riguardano:

  • rilevamento, classificazione, analisi, ripristino e conservazione di componenti abiotiche e biotiche di parchi e riserve naturali,
  • gestione del patrimonio museale in musei scientifici e i centri didattici;
  • analisi e il monitoraggio di sistemi e processi ambientali conseguenti ad attività antropiche,
  • localizzazione, diagnostica, tutela e recupero dei beni ambientali e culturali.

Le conoscenze richieste per il Corso di Laurea in Scienze della Natura e dell’Ambiente sono i principi basilari delle Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, cosi come definite dai programmi ministeriali relativi alle Scuole superiori di ogni ordine e grado.

Eventuali obblighi formativi aggiuntivi saranno previsti nel caso in cui la verifica delle conoscenze richieste per l’accesso fornisca indicazioni in tal senso.

La durata del corso di Laurea e? di 3 anni, divisi in 56 crediti formativi nel primo, 63 nel secondo e 61 nel terzo. L’attivita? didattica di ogni anno si articola in due semestri della durata di circa 14 settimane intervallati da un periodo di sospensione delle lezioni di circa 5 settimane per consentire il superamento degli esami relativi ai corsi del I semestre.