+39 081.123.4567 segreteria@biologia.dip.unina.it

Menu
  • it
Assegnazione Tesi e Controrelazione

 

Regolamento per l’assegnazione della tesi

  1. La Commissione Assegnazione Tesi accetta le domande di assegnazione tesi ogni mese durante l’anno accademico. Le date di consegna dei moduli sono indicate dalla suddetta commissione all’inizio dell’Anno Accademico.
    Per l’anno accademico in corso è possibile presentare i moduli di domanda entro il giorno 24 di ogni mese, eccetto agosto;
  2. il modulo di richiesta va compilato dallo studente e inviato, in formato pdf, al Relatore per la firma, firmato dal Correlatore (se presente) e inviato nuovamente allo studente richiedente. N.B.: Gli studenti sono invitati a compilare il modulo con scrittura chiara e leggibile (in stampatello).
  3. Lo studente, sia per il corso di Laurea Con matricola P58 che N92, invierà il modulo di richiesta assegnazione Tesi compilato in ogni sua parte e firmato alla Commissione Assegnazione Tesi, a mezzo mail al seguente indirizzo: ass.tesin92@unina.it, ATTENZIONE!!! il modulo va inviato in formato pdf  che non dovrà essere più pesante di 600 KB altrimenti non potrà essere processato.
  4. Per qualsiasi informazione gli studenti possono rivolgersi alla Commissione Assegnazione Tesi composta dalle Proff. Danila Limauro (limauro@unina.it) e Paola Venditti (paola.venditti@unina.it).
    La Prof.ssa Limauro riceve gli studenti il lunedì e il giovedì dalle 13:00 alle 14:00, presso il suo studio stanza 1D04, 2° piano, e la Prof.ssa Venditti riceve gli studenti il martedì e il venerdì dalle ore 14:00 alle 15:00, presso il suo studio, stanza 1F19, 2° piano, entrambi presso il Dipartimento di Biologia, Ed.7, MSA.
  5. Le tesi sono assegnate in conseguenza dell’accordo tra lo studente e il Relatore che di norma è un docente del Corso di Studio (CdS) o afferente al Dipartimento di Biologia.
  6. Lo studente che lo ritenga opportuno può svolgere la tesi presso un laboratorio di ricerca non afferente al Dipartimento di Biologia. La sua richiesta di tesi dovrà essere però firmata sempre da un docente del CdS che funge da Relatore e controfirmata dal docente responsabile della sua ricerca (Correlatore). In questo caso, il Correlatore si assume la responsabilità scientifica della tesi, il Relatore si accerterà che la tesi rispetti i requisiti previsti dal Regolamento del CdS Magistrale in Biologia.
  7. Lo studente potrà chiedere l’assegnazione di un Relatore e presentare la domanda solo dopo aver superato almeno 28 crediti, corrispondenti a quelli previsti per il 1° semestre del I° anno del curriculum con il minor numero di CFU.
  8. La durata minima del periodo di tesi della laurea magistrale è fissata in mesi 10, durata per la quale non sarà ammessa alcuna deroga. Il periodo dell’elaborazione della tesi è congruo al numero di crediti ad essa assegnati dal Regolamento del CdS Magistrale in Biologia (35 – 37 CFU).
  9. Gli studenti che svolgeranno il lavoro di tesi sperimentale nei laboratori del Dipartimento di Biologia devono prendere visione del manuale “Lavorare in sicurezza nei laboratori del Dipartimento di Biologia”
  10. La Commissione Assegnazione Tesi raccoglie i moduli debitamente compilati e firmati dai Relatori e Correlatori in caso ci siano, e li pubblica sul sito web del CdS e mantiene rapporti con le strutture di ricerca extra-Dipartimento per le Tesi esterne.
  11. Gli studenti che svolgeranno il lavoro di tesi sperimentale nei Laboratori del Dipartimento di Biologia devono sottoporsi a visita medica e informare i propri Relatori della data in cui è stata effettuata la sorveglianza sanitaria.

Regolamento per l’Assegnazione del Controrelatore

Il docente Relatore della tesi che abbia riscontrato particolari meriti per il lavoro di tesi svolto dallo studente, può chiedere l’assegnazione di un docente Controrelatore, tale richiesta è conditio sine qua non affinchè il Laureando possa aspirare ad ottenere la lode nell’esame di Laurea.
Possono aspirare ad ottenere la lode nell’esame di Laurea gli studenti che alla fine del loro percorso di studio hanno una media ponderata in centodecimi di 104/110.
Solo per gli studenti in corso può essere utilizzato il punto di premialità per raggiungere la votazione di 104/110.

In particolare si precisa che per la richiesta del Controrelatore è necessario che:
– per gli studenti iscritti fuori corso la media ponderata in centodecimi sia maggiore o uguale a 103.51
 – per gli studenti iscritti in corso al secondo anno, la media ponderata in centodecimi sia sia maggiore o uguale a 103

La Commissione Controrelazioni è attualmente costituita dai proff. Gabriella FIORENTINO e Donata CAFASSO e si riunisce una volta al mese per assegnare i controrelatori secondo il Regolamento del CdS.
Per ciascuna Seduta di Laurea sarà reso pubblico l’elenco dei controrelatori assegnati, nella sezione NEWS del Corso di Laurea in Scienze Biologiche, del sito web del Dipartimento di Biologia. Una volta appreso il docente Controrelatore, sarà cura del laureando contattarlo prima della seduta di laurea per un colloquio.

Modulo per la richiesta di assegnazione tesi di Laurea Magistrale in Biologia

TESI ASSEGNATE A.A. 2021/2022

Consulta tutte le scadenze, vai alla pagina:

 

 

teen porn