+39 081.123.4567 segreteria@biologia.dip.unina.it

Menu
Tirocinio e Tesi ai tempi del COVID-19:Fase 2

Tirocinio e Tesi ai tempi del COVID-19:Fase 2

Di In Avvisi Laurea Mare Il 18 Maggio 2020


Tirocinio e Tesi di   Laurea Magistrale in Biologia ed Ecologia dell’Ambiente Marino ed Uso  Sostenibile  delle sue Risorse (LM 6)
AI TEMPI DEL COVID  – FASE 2  

 Si danno indicazioni riguardanti il tirocinio, l’assegnazione e lo svolgimento della tesi

– Studenti che non hanno ancora presentato domanda di assegnazione tesi

Per quanto riguarda gli studenti ancora privi di assegnazione tesi,  potranno fare la richiesta di assegnazione tramite e-mail al docente della materia prescelta e successivamente seguire la pratica indicata alla pagina assegnazione tesi.

Nel caso in cui riscontrino difficolta? a ricevere l’assegnazione, gli studenti sono invitati a contattare la commissione assegnazione tesi, rossella.digiaimo@unina.it, ed il coordinatore, dicosmo@unina.it, indicando 3 preferenze (docente e materia trattata).
La commissione   congiuntamente al   coordinatore   inoltreranno le richieste ai   docenti delle materie prescelte.
Qualora non ci fosse disponibilita?, il coordinatore assegnerà lo studente ad altro docente considerando comunque  le espresse dallo studente.

– Studenti con assegnazione – 10 CFU   preparatori e tesi – (intra/extramoenia )

Per quanto riguarda gli studenti che abbiano iniziato entro gennaio 2020 e abbiano svolto un periodo di attivita? sperimentale, appena possibile, sara? consentito loro l’accesso ai   laboratori per completare il progetto iniziato.
Nel   periodo di non accesso si consiglia di individuare un’ attivita? di smart working inerente l’attività sperimentale da condurre a casa su indicazione del docente relatore.

I docenti relatori monitoreranno con una certa frequenza le attivita? dello studente relative al conseguimento dei 10 CFU e alla tesi, in attesa del rientro nei laboratori.

Studenti con assegnazione -10 CFU preparatori e tesi- gia? avvenuta nel periodo febbraio-maggio 2020 che non hanno effettivamente iniziato l’attività in laboratorio

Gli studenti con 10 CFU da conseguire e tesi assegnata a partire da febbraio 2020 verranno contattati dai rispettivi docenti relatori allo scopo di concordare un’attivita? da effettuarsi a casa che fara? parte integrante del loro lavoro di tesi. Tale attivita? potra? consistere in :

  • Ricerca bibliografica• Analisi statistica di dati da lavori scientifici indicati dal docente relatore o dati relativi all’attività di ricerca che si conduce nel laboratorio del docente relatore• Analisi bioinformatiche • Approfondimenti di tecniche, apparecchiature o metodiche sperimentali necessarie per l’ attività in laboratorio.

 – Studenti che già frequentano un laboratorio interno o esterno per il conseguimento dei 4 CFU – attività propedeutiche alla tesi

Per quanto riguarda gli studenti che abbiano iniziato entro gennaio 2020 e abbiano svolto un periodo di attivita? sperimentale, appena possibile, sara? consentito l’accesso ai   laboratori per completare il progetto iniziato.  Nel periodo di non accesso si consiglia di individuare   un’ attività di smart working inerente l’attività sperimentale, da condurre a casa su indicazione del docente relatore

– Studenti che nel periodo di febbraio-maggio 2020 hanno richiesto o sono in procinto di richiedere di frequentare un laboratorio interno o esterno per il conseguimento dei 4 CFU – attività propedeutiche alla tesi

Gli studenti che hanno iniziato a frequentare il laboratorio a partire da febbraio 2020 verranno contattati dai rispettivi docenti tutori  allo scopo di concordare un’attivita? da effettuarsi a casa inerente le tecniche da acquisire per il futuro lavoro di tesi. Tale attivita? potra? consistere in :

  • Ricerca bibliografica• Approfondimenti di tecniche, apparecchiature o metodiche sperimentali necessarie per l’ attività in laboratorio

RIENTRO NEI LABORATORI

Per quanto riguarda il rientro nei laboratori sia per tesi da svolgere in laboratori di ricerca dell’ Ateneo o presso laboratori di ricerca esterni, ci si atterra? alle disposizioni del Rettore e del Direttore di Dipartimento o degli Istituti di ricerca relativi. Appena ci sara? la possibilita? di ingresso ai laboratori, gli studenti saranno informati dai docenti relatori e/o correlatori esterni; tutori interni e/o esterni.

Il Coordinatore 14, maggio 2020