+39 081.123.4567 segreteria@biologia.dip.unina.it

Menu
FAQ, le risposte agli studenti P30

FAQ, le risposte agli studenti P30

Di In News Laurea Triennale in Biologia Il 1 Febbraio 2021


PASSAGGI E ISCRIZIONI AD ANNI SUCCESSIVI

  • Sono uno studente N82 o N88 e voglio iscrivermi al secondo anno di Biologia (P30), quali esami mi vengono convalidati? Quanti CFU devo aver acquisito? In quali insegnamenti?

  L’ iscrizione al secondo anno del CdS in Biologia (matr. P30) con convalida degli esami sostenuti è consentita agli studenti provenienti dai CdS in Biologia Generale e     Applicata (matr. N82) e Scienze Biologiche (matr. N88) che abbiano acquisito almeno 30 CFU riconoscibili nei seguenti insegnamenti:

  • Chimica Generale (CHIM/ 03), almeno 8 CFU
  • Matematica (MAT/01-MAT/09) e/o Fisica (FIS/01-FIS/08), almeno 8 CFU
  • Citologia e Istologia (BIO/06) e Botanica (BIO/01), almeno 14 CFU

 

  • Sono uno studente N82 o N88 e voglio iscrivermi al terzo anno di Biologia (P30), quali esami mi vengono convalidati? Quanti CFU devo aver acquisito? In quali insegnamenti?

  L’ iscrizione al terzo anno del CdS in L-Biologia con convalida degli esami sostenuti è consentita agli studenti provenienti dai CdS in Biologia Generale e Applicata   (matr. N82) e Scienze Biologiche (matr. N88) che abbiano acquisito almeno 60 CFU di cui:

  • almeno 8 CFU in MATEMATICA (MAT/01-MAT/09)
  • almeno 8 CFU in FISICA (FIS/01-FIS/08),
  • almeno 8 CFU in CHIMICA GENERALE (CHIM/ 03),
  • almeno 8 CFU in CHIMICA ORGANICA (CHIM/06)
  • almeno 14 CFU in CITOLOGIA e ISTOLOGIA (BIO/06) e BOTANICA (BIO/01)

 PROPEDEUTICITA’

  • Qual è la propedeuticità per gli esami del terzo anno di Biologia?

  Sono propedeutici agli esami del terzo anno gli insegnamenti di “Chimica generale ed inorganica e Laboratorio”, “Chimica organica e Laboratorio”, “Matematica”,   “Fisica e elementi di informatica”

  • Quale è la propedeuticità per l’esame di Chimica Organica e Laboratorio?

  Per Chimica Organica e Laboratorio è propedeutico l’esame di Chimica Generale ed Inorganica e Laboratorio

  • Quale è la propedeuticità per l’esame di Biochimica e Laboratorio?

  Per Biochimica e Laboratorio è propedeutico l’esame di Chimica Organica e Laboratorio

  • Quale è la propedeuticità per l’esame di Biologia Molecolare e Laboratorio?

  Per Biologia Molecolare e Laboratorio è propedeutico l’esame di Chimica Organica e Laboratorio
  N.B.: Le regole per la propedeuticità sono indicate nella Guida dello studente a.a. 2020/21 alle voci Propedeuticità e Attività formative e sempre nei programmi   sintetici di ciascun insegnamento.

  • C’è propedeuticità per sostenere gli esami a scelta?

  Si possono sostenere gli esami a scelta anche in anni diversi dal terzo, (Art.11 regolamento del CdS) per essi viene NON applicata la regola della propedeuticità generale per gli esami dal terzo anno
  ATTENZIONE!!!: Per gli insegnamenti a scelta esistono propedeuticità specifiche che sono indicate nelle schede di insegnamento di ciascuno di essi, (Guida dello    Studente alla voce Insegnamenti a scelta)

  • C’è propedeuticità per sostenere gli esami  opzionali?

Gli esami Opzionali non prevedono propedeuticità

 CAMBIO GRUPPO

  • Come funziona il cambio di gruppo? Vale per entrambi i semestri dell’anno in cui è stato approvato il cambio?

  Il cambio gruppo, riguarda tutti gli insegnamenti dell’’anno di corso del I e del II semestre (purchè restino invariati i criteri di suddivisione degli studenti in gruppi)

  • Posso fare cambio di gruppo per una sede diversa da quella scelta all’atto dell’immatricolazione o cambio di SEDE?

  NO, non è consentito il cambio di sede

 CORSI OPZIONALI

  • Gli esami opzionali rispettano l’appartenenza ad un gruppo? In quale sede?

  Per gli insegnamenti opzionali non è prevista suddivisione in gruppi, essi sono GRUPPO UNICO e sono erogati nella sola sede di MSA.
  Gli studenti al II semestre del III anno potranno scegliere due insegnamenti opzionali tra i 14 erogati, associandoli liberamente.

  • L’iscrizione ai corsi degli insegnamenti opzionali è vincolante?

    No, l’iscrizione ai corsi degli opzionali non è vincolante.

  • Posso scegliere un esame opzionale come attività a scelta?

  Sì, una volta scelti i due opzionali se ne può scegliere un terzo come esame a scelta.
N.B.: gli studenti N82. N88, 571 e 573 possono scegliere come esame a scelta gli opzionali purchè essi  non siano già presenti nel proprio piano di studi.

  • Da quale anno di corso è possibile sostenere gli esami opzionali?

  Gli esami opzionali possono essere sostenuti solo al III anno di corso e da regolamento non sono anticipabili.

RIPARTIZIONE in GRUPPI e CATTEDRE

  • Dove trovo l’indicazione dei criteri di ripartizione in gruppi? E dei docenti?

  I criteri di ripartizione in gruppi sono Indicati nel seguente avviso: Criteri per la suddivisione in gruppo
  L’associazione tra i gruppi di appartenenza e il docente di ogni insegnamento è pubblicata alla voce insegnamenti del sito del CdS e può variare per anno accademico,      la tabella con le corrispondenze tra gruppi/insegnamenti e docenti è pubblicata anno per anno alla voce: Insegnamenti e attività a scelta

  • Come avviene la ripartizione in gruppi per gli insegnamenti del III ANNO II SEMESTRE?

  III ANNO II SEMESTRE:
  3 gruppi in base al resto della divisione per 3 del numero di matricola – UNICA SEDE
  Gruppi da 1 a 3 sede MSA
  Pertanto per gli insegnamenti del II semestre i gruppi 4, 5 ,6 sede CS sono accorpati secondo gli stessi criteri di suddivisione ai gruppi 1, 2, 3 sede MSA nel seguente         modo:
  Gruppo 1: gruppo 1 MSA + Gruppo 4 CS
  Gruppo 2: gruppo 2 MSA + gruppo 5 CS
  Gruppo 3: gruppo 3 MSA + gruppo 6 CS
  I criteri restano validi anche per coloro che hanno effettuato il cambio di gruppo al terzo anno.
  (Esempio: se uno studente ha effettuato il cambio gruppo da 4 a 6 per il I semestre, sarà gruppo 6 per gli insegnamenti del I semestre e gruppo 3 (gr.3 MSA + gr.6 CS)  per gli insegnamenti  del II semestre)

 ESAMI A SCELTA

  • Dove trovo l’elenco degli insegnamenti a scelta?

  L’elenco degli insegnamenti a scelta attivi per l’anno accademico in corso sono pubblicati alla voce Insegnamenti e attività a scelta e all’avviso: Insegnamenti a scelta    dello Studente
  Nell’elenco sono indicati tutti i corsi a scelta attivi e erogati dai CdS Triennali e Magistrali del Dipartimento di Biologia.

  •  Posso scegliere un qualsiasi insegnamento a scelta?

Si possono scegliere tutti gli insegnamenti a scelta attivati presso l’Ateneo nell’anno accademico corrente, purché congruenti con gli obiettivi formativi del Corso di studio, e previsti da altri Corsi di Studio afferenti all’Area Didattica di Scienze, se si sceglie un esame offerto da altro CdS di altro Dipartimento non afferente all’Area Didattica Scienze va chiesta l’autorizzazione al Coordinatore del CdS. In ogni caso per sostenere l’esame a scelta non va effettuata la richiesta in segreteria

  •  Quanti esami a scelta posso sostenere?

   Il Regolamento del CdS triennale in Biologia prevede due attività a scelta da 6 CFU al II semestre del III anno.

  • Da quale anno di corso è possibile sostenere gli esami a scelta?

  E’ consentito sostenere crediti a scelta anche in anni differenti da quello previsto (anche in anni di corso diversi dal III), purché non superiori, nel totale, a quelli   richiesti per l’intero Corso di Laurea, ovvero due esami a scelta.

  •  E’ possibile già effettuare l’iscrizione ai corsi degli insegnamenti a scelta?

  I corsi degli insegnamenti a scelta sono organizzati dal docente titolare di ogni insegnamento dopo aver pubblicizzato il corso e incontrato gli studenti interessati.

  •  Bisogna tenere presenti gli esami presenti sulla guida dello studente o quelli su segrepass? 

  Segrepass aiuta a trovare tutti gli insegnamenti a scelta anche di docenti che insegnano in altri Dipartimenti. Sulla Guida dello Studente dell’anno accademico   corrente  sono pubblicate le schede sintetiche degli insegnamenti a scelta previsti nel regolamento, ma solo una parte di essi viene attivata per CdS per l’anno   accademico e questi sono pubblicati alla voce: Insegnamenti a scelta dello studente

  • Seguo un corso a scelta nel primo semestre, quando posso dare l’esame?

  Il primo periodo di esami (al termine dei corsi del primo semestre) va da gennaio a marzo (pre-appello). Il docente del corso pubblicherà sul proprio sito webdocenti      le date di appello.

  • Come comunico alla segreteria che esame ho scelto?

 L’esame a scelta non va preventivamente comunicato in segreteria.

  •  Può esservi sovrapposizione dei corsi fondamentali con i corsi degli esami a scelta?

 I corsi degli esami a scelta sono organizzati e iniziano dopo la definizione degli orari dei corsi curriculari. I docenti titolari degli insegnamenti a scelta incontrano   preventivamente gli studenti interessati che provengono da diversi anni di corsi e diversi CdS e proponendo un calendario compatibile con tutti, che il docente   concorderà direttamente con gli studenti.

  •  Posso scegliere un esame opzionale da fare come esame a scelta e viceversa?

   Sì, una volta fatta la scelta dei due opzionali se ne può scegliere un terzo come esame a scelta. Non si può invece scegliere un esame a scelta al posto di un esame       opzionale.

  • C’è propedeuticità per sostenere gli esami a scelta?

  Si possono sostenere gli esami a scelta anche in anni diversi dal terzo, (Art.11 regolamento del CdS) per essi NON viene applicata la regola della propedeuticità  per gli   esami del terzo anno.
  ATTENZIONE!!!: Per gli insegnamenti a scelta esistono propedeuticità specifiche che sono indicate nelle schede di insegnamento di ciascuno di essi, (Guida dello   Studente alla voce Insegnamenti a scelta)

 TIROCINIO

  • Se per l’attività di Tirocinio si dovesse superare il numero di crediti richiesti, sarebbe possibile sfruttare tali crediti in sostituzione di esami?

  L’attività di Tirocinio curriculare (6CFU) potrà essere estesa fino ad un massimo di 18 CFU utilizzando i crediti previsti per le attività a scelta autonoma dello studente   (6+6).

  •  Con quale modalità si svolge il Tirocinio?

  Gli studenti P30 possono svolgere un Tirocinio extramoenia in Aziende convenzionate con la Federico II, oppure possono seguire specifici Corsi (pubblicizzati sul sito   del Dipartimento) per i quali sono riconosciuti crediti utili per il Tirocinio.

  •  Come scelgo il Docente Tutor per il Tirocinio?

  Se lo studente sceglie di svolgere un Tirocinio extramoenia in Aziende deve individuare un tutore accademico (docente della Federico II), preferibilmente il relatore     della tesi.
 In particolare, per il progetto di Tirocinio extramoenia, da compilare sul sito collabora, è necessario indicare:

  • il Tutor accademico, che deve approvare la richiesta;
  • il Tutor aziendale, ovvero il referente esterno che guiderà lo studente in Azienda.

  Infine, il rappresentante legale dell’Azienda, personale amministrativo, firmerà e timbrerà il progetto prima della consegna alla Commissione.
Tutte le informazioni sul Tirocinio sono pubblicate alla pagina: Attività di Tirocinio


teen porn